Dr. Gerardo Citro
Pediatra Neonatologo

conoscenza ed esperienza per la salute del neonato
Home » il prematuro

Piccoli guerrieri che hanno fretta di nascere:
I prematuri sfidano la natura e chiedono aiuto alla scienza

(da La Vostra Salute pubblicato il 17/11/2016
in occasione della Giornata Mondiale dedicata ai prematuri)

L’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce pretermine o prematuro il bambino che nasce prima di aver raggiunto le 37 settimane di età gestazionale calcolate a partire dal primo giorno dell'ultima mestruazione.

I bambini pretermine rappresentano circa il 7% di tutti i nati. In Italia ogni anno nascono circa 40.000 bambini pretermine, ma il rischio è in forte aumento.

La nascita di un bambino prematuro ed il suo stato di salute, che può essere molto complicato e pieno di incognite per il futuro, può disorientare i genitori che si possono sentire impreparati ad affrontare il problema di un figlio che non è venuto alla luce come se lo aspettavano.

Ecco perché ho pensato a questo spazio per aiutare i genitori nella cura e nella gestione quotidiana del loro bambino nato prematuro e fornire informazioni utili per accrescere le loro competenze, affinché le scelte di salute siano consapevoli ed effettivamente praticabili.

La dimissione del neonato pretermine è un traguardo molto importante, a cui si arriva dopo tante tappe; naturalmente devono essere garantite la stabilità di tutte le funzioni fisiologiche e l’autonomia nell’alimentazione al seno (o, in sua mancanza, al biberon), ma è anche necessario che i genitori e la mamma in particolare, siano in grado di entrare in relazione con il piccolo, di riconoscere e soddisfare i suoi bisogni: quando e come prenderlo in braccio, come offrirgli il pasto, come contenerlo, massaggiarlo, tranquillizzarlo ecc.

Dr. Gerardo Citro

Pediatra Neonatologo

recapiti:

+39 3200231968






visitatore n°: 17401

Privacy Policy